Senza categoria

Nuvole

L’idea era quella di coinvolgere amici  , ognuno con un contributo personale per far crescere questo progetto .  Massimiliano Conte  ama scrivere e si è mostrato subito entusiasta, ed ogni volta ci stupisce . Vi lasciamo alla lettura del suo ultimo scritto per Randstad1969.
Nuvole
Le avevo già viste, mi piacevano da prima. Nel corso della vita le
ho immaginate di volta in volta panna montata, zucchero filato,
batuffoli, animali, pensieri in viaggio. A scuola mi spiegarono
che sono addensamenti di vapore acqueo. Non ci ho mai creduto fino
in fondo. Un cielo senza nuvole mi era sempre sembrato solo una
bozza. “Le staranno per disegnare” mi dicevo sempre “non è
possibile lasciare un lavoro a metà”. La prima volta che le ho
viste da sopra, in aereo, mi sembrava che si fosse capovolto il
mondo. Fino a quel giorno. Eri lontana da me ma sotto lo stesso
cielo. “Le nuvole, guarda le nuvole” mi scrivesti. In un attimo
ero già fuori, a guardare quello che stavi guardando. Da quel
momento ogni nuvola mi parla di te. Da quel momento ogni nuvola
che vedo la fotografo. Così ti tengo accanto, anche quando non ci
sei. Le avevo già viste, mi piacevano da prima. Ora mi piacciono
di più.
[Massimiliano Conte ]
Randstad1969
I 141 rullini Agfa di Randstad1969
Ship. Una delle ultime foto trovate nei rullini
Una delle ultime foto trovate nei rullini
Lavori
Una delle ultime foto trovate nei rullini

2 pensieri riguardo “Nuvole”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...